The Wild Side of Ducati

La nuova Multistrada 1260 Enduro espande il concetto di Travel Enduro: design ricercato, sportivo ed elegante allo stesso tempo, motore Ducati Testastretta DVT 1262 con curva di coppia corposa sin dai bassi regimi, ergonomia aggiornata per una maggiore facilità di guida a bassa velocità o in manovra e per una maggiore comodità sulle lunghe percorrenze. Un connubio di stile, performance e comfort che rende i tuoi viaggi confortevoli senza rinunciare alle potenzialità di guida off-road.

L’ultima evoluzione del motore Ducati Testastretta, il Testastretta DVT 1262, permette di godere, in sella alla nuova Multistrada 1260 Enduro, del massimo delle prestazioni. L’aumento di cilindrata, la mappatura rivista e il nuovo impianto di scarico, permettono un’erogazione della coppia piena e allo stesso tempo fluida a bassi regimi, garantendo invece prestazioni da vera sportiva a regimi medio-alti. Inoltre il Ducati Quick-Shift up/down (DQS) è di serie.

L’ergonomia della nuova Multistrada 1260 Enduro è stata definita per ottenere il miglior compromesso in termini di guida fuoristrada, di comfort sulle lunghe percorrenze stradali e di maneggevolezza alle basse velocità e in manovra con passeggero a bordo e con bagaglio. Le sospensioni, completamente regolabili e gestite dal sistema Ducati Skyhook Suspension Evo (DSS), garantiscono il miglior assetto in qualunque condizione.

L’interfaccia della Multistrada 1260 Enduro, completamente riprogettata, risulta ancora più intuitiva e piacevole grazie al cruscotto TFT a colori ad alta risoluzione e all’aspetto grafico di nuovo disegno. Cruise Control, sistema Hands-Free, interruttori al manubrio retroilluminati e spegnimento automatico delle frecce rendono più gradevole l’esperienza di guida.

La nuova Multistrada 1260 Enduro è dotata della tecnologia Ducati più evoluta. Il Cornering ABS Bosch controlla la frenata massimizzando la sicurezza attiva anche a moto inclinata; iI Ducati Traction Control modula lo slittamento della ruota posteriore. A questi si aggiungono: il sistema Ride By Wire, il Ducati Wheelie Control, le sospensioni semi-attive Ducati Skyhook Suspension (DSS) Evolution.

Multistrada Link

Multistrada Link offre un lungo elenco di funzioni: si va dalla possibilità di verificare e aggiornare il proprio profilo e le condizioni della moto (livello carburante, percentuale di utilizzo del riding mode, chilometri percorsi) al diario di guida con le informazioni di dettaglio dei viaggi, delle perfomance e degli itinerari fino alla percentuale di uso del riding mode.
Multistrada Link raccoglie i dati della moto prima, durante e dopo il viaggio attraverso la tecnologia Bluetooth, che mette in connessione lo smartphone con la linea CAN – Controller Area Network del veicolo. Durante la guida, la nuova App di Ducati permette di registrare sullo smartphone il dato sull’angolo di piega massima raggiunta e visualizzare istantaneamente sullo smartphone anche quello della piega in corso e dell’ultima curva affrontata e poi di rivedere anche il punto sulla mappa dove il valore massimo è stato raggiunto.
Oltre all’angolo di piega, Multistrada Link registra i valori massimi e medi di potenza erogata e di velocità visualizzandoli durante la guida.
A fine giro, la app verifica anche e salva tutti i dati e le informazioni sull’uscita in moto e offre la possibilità di aggiornare i traguardi raggiunti, come ad esempio i chilometri percorsi totali o in una singola sessione, il numero di itinerari registrati e le soglie di consumo. Il pilota può così verificare il miglioramento delle proprio prestazioni e il raggiungimento degli obiettivi e condividerli con gli amici.
Infine, Multistrada Link permette di aggiungere foto e descrivere il viaggio, indicando anche il riding mode migliore per affrontarlo.
Dopo aver scaricato la app sullo smartphone, la procedura di login si può effettuare con le stesse credenziali di accesso al sito Ducati.com oppure è possibile registrare il proprio account dalla app attraverso un tradizionale form di registrazione.