Get hyped

Non esistono limiti al divertimento. 113 CV* del nuovo motore Testastretta 11°. Potenza e agilità da godere al massimo della versatilità grazie alla tecnologia dei Riding Mode e dei Power Mode. Il Ducati Safety Pack con ABS e Traction Control che garantisce il pieno controllo. Una moto che trasforma ogni momento in sella in un’esperienza di guida di puro godimento.

Design

La nuova famiglia Hypermotard 939 viene riproposta con un design di ultima generazione per offrire come per la prima versione, una moto dall’estetica mozzafiato orientata al massimo divertimento.
Il look originale di ispirazione dirt-bike viene reso più audace grazie al codino alto e affilato e ai fianchi stretti. Questi sono gli elementi progettuali caratterizzanti la nuova versione, pensati per una moto idealmente utilizzabile per il percorso quotidiano casa-lavoro, per il turismo o per una elettrizzante giornata in pista.
Pur mantenendo i paramani tipici dei modelli fuoristrada, la nuova Hypermotard propone specchietti retrovisori ridisegnati per integrarsi perfettamente con il design pulito e con l’esigenza di utilizzo cittadino/urbano di questo modello. La grande attenzione dedicata alla fluidità delle linee, ha consentito di preservare l’immagine essenziale e minimalista di questa famiglia, malgrado la complessità rappresentata dal voler integrare il nuovo motore Ducati Testastretta 11°, 933 cc, raffreddato a liquido.

Hypermotard

La nuova Hypermotard 939 conquista un posto di rilievo nel mondo motociclistico. Straordinariamente agile, realizzata per una posizione di guida eretta e grazie al suo potente motore Testastretta 11 °, Hypermotard 939 garantisce un eccezionale divertimento in ogni ambiente. Essenzialmente elegante in apparenza, la Hypermotard 939 è anche tecnologicamente avanzata: è infatti caratterizzata da una gamma completa di dettagli tecnologici come Ride-By-Wire con Riding Modes, Traction Control, ABS, un sofisticato display LCD, e indicatori di direzione a LED integrati nei paramani. Con la Hypermotard 939, le prestazioni e le emozioni sono dietro a ogni angolo.

Storia Hyper

Quando il prototipo della Hypermotard fu mostrato per la prima volta al Salone di Milano nel 2005 diede vita ad nuovo segmento che univa la perfezione delle moto sportive con lo spirito minimalista delle supermotard. Tuttavia, in Ducati, alcuni nutrivano dei dubbi sul concetto iniziale di Hypermotard non essendo certi che il mercato fosse pronto per l’arrivo di questa tipologia di moto.
Malgrado tali riserve, lo sviluppo del progetto continuò, con la convinzione di voler creare una moto con una posizione di guida eretta in grado di assicurare la stessa controllabilità di una “”dirtbike”” equipaggiandola però con un motore diverso dal solito monocilindrico. Fu così che i progettisti Ducati si impegnarono a creare una moto che associasse l’agilità, la precisione e la leggerezza di una supermotard alle raffinate caratteristiche delle sportive Ducati spinte dal potente e carismatico Bicilindrico a L.
Il lancio dell’Hypermotard nel 2007 creò una nuova categoria “”cross-over””: divertimento estremo reinventato in una moto utilizzabile nell’uso quotidiano.
Il 2013 rappresenta la nuova pietra miliare di questa evoluzione: Ducati presenta la nuova ed esaltante generazione di Hypermotard, che eredita dal concept originario gli elementi che hanno reso questa moto unica e di grande successo: innovazione, design ma soprattutto divertimento estremo. E nel 2016 la nuova Hypermotard 939 evolve maggiormente il concept, con il suo nuovo potente motore conquista tutti e tre i 3 modelli: l’emozionante Hypermotard 939, la Hypermotard SP orientata per la pista e l’ Hyperstrada 939, dedicata al turismo.